Nella cultura popolare, Bologna è nota come la grassa (per la cucina), la dotta (per l’università) e la rossa (per il colore dei mattoni degli edifici del centro storico e per il diffuso pensiero politico “rosso”). Insomma, una città golosa, acculturata e attiva, tutta da visitare.

 

La città di Modena, riconosciuta come patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, è caratterizzata dalla torre campanaria del Duomo detta la Ghirlandina e dalla buona cucina.

 

I nostri autisti professionali e preparati, sono pronti a condurti in Mercedes o in minivan presso i più bei luoghi di interesse di Bologna e Modena 7 giorni su 7, festivi compresi.

 

Per maggiori informazioni sul servizio di autonoleggio con conducente SACAV e sugli infiniti tour personalizzati che ci puoi richiedere, utilizza il modulo che vedi qui a fianco sulla destra.

Perché visitare Bologna e Modena?

Bologna è una città gustosa, come la sua sublime gastronomia conosciuta in tutto il mondo e amata anche dai palati più severi: meritano certo un assaggio il prosciutto crudo, la mortadella, i tortellini, le tagliatelle col ragù, il formaggio squaquerone e la mitica piadina. Innaffiati da un buon bicchiere di Lambrusco o di Sangiovese.

 

Una città viva, pullulante: non solo di storia e di antica cultura universitaria, ma anche di persone aperte e cordiali, tipicamente esponenti della famosa accoglienza romagnola.

 

Non a caso, Bologna è la città dei portici: oltre 38 km nel solo centro storico. Li si trova in quasi tutte le vie del centro, permettendoti di percorrere buona parte delle strade cittadine al riparo da pioggia e neve. Sono un vero e proprio concentrato di negozi e locali, pub e ristoranti che fervono di vita e di tanta buona gente.

 

A Modena potrai visitare la Cattedrale, Patrimonio dell’Umanità Unesco, uno dei monumenti romanici più importanti in Italia e in Europa.

 

Presta attenzione alla pietra ringadora presso la Piazza Grande, cuore pulsante della città, chiamata così perché nel Medioevo era utilizzata da chi, nei giorni di mercato, in piedi sul masso arringava la folla.

 

La cucina modenese è rinomata in tutta Italia.

 

L’aceto balsamico, re della tavola, è un aceto pregiato, a base di mosto d’uva cotto di Trebbiano e Lambrusco.

 

Un’altra prelibatezza modenese, tipica anche nel reggiano, è lo gnocco fritto, sfoglia di pasta preparata con farina, acqua, strutto, sale e lievito. Assaggialo con il prosciutto crudo, non te ne pentirai!

 

NB: Per un tour più completo, puoi richiederci Guide Qualificate.

DESIDERI NOLEGGIARE UN’ELEGANTE AUTO CON CONDUCENTE?

Compila questo modulo, ti risponderemo al più presto:

Nome

Email

Messaggio

*Acconsenti alla
Privacy Policy

Desideri maggiori informazioni sul servizio di autonoleggio con conducente SACAV?

Contatta ora il nostro Customer Service, siamo a tua disposizione

CONTATTACI